Italia – USA e le altre amichevoli del mercoledì

Mercoledì da amichevoli. I campionati europei che si giocheranno in Polonia e Ucraina a partire dall’8 giugno si avvicinano pericolosamente e così tutte le squadre interessate scenderanno in campo oggi, per la data Fifa dedicata alle amichevoli, per una partita di preparazione al grande evento. Ma alcuni scontri avranno davvero poco di amichevole visto che in palio c’è la qualificazione ai Mondiali 2014 (sono le partite che riguardano il continente asiatico).

Tra le partite più interessanti sicuramente Germania-Francia e Inghilterra-Olanda. Invece la Spagna, attuale detentrice del titolo di campione europeo, ma anche di campione del mondo (ha vinto la finale di due anni fa contro l’Olanda), se la vedrà con il Venezuela, in uno scontro intercontinentale che non dovrebbe creare molti problemi ai ragazzi guidati da Vincente del Bosque.

In campo anche gli azzurri che a Genova (Stadio Luigi Ferraris, ore 20:45) incontreranno gli Usa, l’unica squadra che nell’ormai lontano (e glorioso) 2006 riuscì a strappare una prestazione sottotono all’Italia guidata da Marcello Lippi che da lì a pochi giorni avrebbe vinto il quarto mondiale della propria storia calcistica. Da allora molte cose, e molti uomini, sono cambiati. Come ben si comprende dalla formazione che stasera manderà in campo il commissario tecnico Cesare Prandelli. Se in porta c’è sempre lui, Gianluigi Buffon, la linea difensiva è completamente nuova rispetto all’anno del mondiale con Chiellini (Barzagli) e Ogbonna centrali e Maggio e Criscito ad agire sulle fasce. Centrocampo a tre con Marchisio, Pirlo e Nocerino. Thiago Motta agirà sulla trequarti, alle spalle di Matri e Giovinco.

Gli Stati Uniti, che cercano la prima vittoria contro l’Italia (nei precedenti 11 incontri, 9 sconfitte e 2 pareggi) devono far e a meno di Timmy Chandler, Landon Donovan e Jose Torres. Recuperati in extremis, invece, Sacha Kljestan e Brek Shea. Il primo, però, dovrebbe comunque sedere in panchina. La formazione degli Usa, infatti, dovrebbe vedere Howard in porta e Cherundolo, Goodson, Boccanegra e Johnson sulla linea difensiva. Davanti a loro giocherà Bradley. A centrocampo spazio a Williams, Dempsey e Shea. In attacco la coppia formata da Altidor e Buddle.

Questo il programma completo delle gare previste per oggi.

07:30 Nuova Zelanda – Giamaica
09:00 Cina – Giordania (Mondiali)
10:30 Australia – Arabia Saudita (Mondiali)
11:30 Giappone – Uzbekistan (Mondiali)
13:00 Corea del Sud – Kuwait (Mondiali)
14:30 Iran – Qatar (Mondiali)
14:30 Lettonia – Kazakistan
15:00 Cipro – Serbia
15:00 Georgia – Albania
16:00 Moldavia – Bielorussia
18:00 Israele – Ucraina
18:00 Montenegro – Islanda
18:00 Ungheria – Bulgaria
19:00 Lussemburgo – Macedonia
19:00 Tunisia – Perù
19:30 Malta – Liechtenstein
19:30 Romania – Uruguay
19:30 Turchia – Slovacchia
19:35 Sudafrica – Senegal
19:45 Danimarca – Russia
20:30 Austria – Finlandia
20:30 Croazia – Svezia
20:30 Grecia – Belgio
20:30 Svizzera – Argentina
20:45 Galles – Costa Rica
20:45 Germania – Francia
20:45 Irlanda – Repubblica Ceca
20:45 Irlanda del Nord – Norvegia
20:45 Italia – USA
20:45 Polonia – Portogallo
20:45 Slovenia – Scozia
21:00 Inghilterra – Olanda
21:30 Spagna – Venezuela
00.30 Paraguay-Panama
01.00 Cile-Ghana
02.00 Messico-Colombia
04.30 El Salvador-Estonia.

Commenta