Barzagli ko, rischia l’Europeo

Non c’è pace per l’Italia di Prandelli. Non bastavano le tre sconfitte consecutive (l’ultima con la Russia solo qualche giorno fa) e i problemi legati al calcioscommesse che hanno visto e vedono coinvolti alcuni dei nomi più prestigiosi della rosa italiana (su tutti basti pensare al capitano, Gianluigi Buffon), ora è il momento degli infortuni: Andrea Barzagli ha accusato uno stiramento di primo grado al polpaccio e potrebbe non essere in grado di recuperare. La decisione in merito ad un eventuale sostituzione sarà presa solo a 24 ore dal match d’esordio contro la Spagna. Nel frattempo, però, viene messo in preallarme Andrea Ranocchia, uno delle due “riserve” (l’altra è rappresentata da Mattia Destro).

Ad annunciarlo è stato il medico della Nazionale, il dottor Castellacci. “Faremo di tutto per recuperarlo, ne vale la pena. Se non sarà possibile recuperarlo per la prima fase, vedremo di fare il possibile per il prosieguo del torneo – ha spiegato il medico azzurro che ha anche spiegato che una valutazione definitiva verrà fatta solo dopo un esame radiografico in programma per venerdì. Il dottor Castellacci ha anche fatto un raffronto con l’altro difensore juventino Giorgio Chiellini: “Per un analogo infortunio ma in un punto diverso per Chiellini era stato originariamente previsto uno stop di 20 giorni, ma il difensore aveva anticipato i tempi di qualche giorno”. Un precedente che fa ben sperare per il recupero di Barzagli.

Nessuna preoccupazione invece per il capitano Gianluigi Buffon che durante la partita con la Russia ha avuto un piccolo problema alla spalla: il portiere sarà regolarmente in campo contro la Spagna.

Intanto oggi la spedizione azzurra è giunta a Danzica, dove si trova il proprio quartier generale. I 23 calciatori più tutto lo staff saranno ospitati nell”hotel Turowka. Un quattro stelle con tutti i comfort possibili. Basteranno piscina, vasca con idromassaggio e sale per massaggi a far ritrovare la concentrazione e la serenità ad una nazionale fin troppo in balia degli eventi? Basterà attendere il 10 giugno per scoprirlo…

Commenta