Milan – Barcellona, super sfida a San Siro

Tutto è pronto per la super sfida di domani sera in  Champions League tra Milan e Barcellona, il fischio di inizio è fissato a San Siro per le 20:45 la partita sarà arbitrata da Wolfgang Stark, arbitro internazionale di grande esperienza, che non ha mai diretto il Milan in Champions, ma ha 5 precedenti con il Barcellona 2 vittorie e 3 pareggi.

La partita sarà trasmessa in chiaro da Rai 1, sul satellite da Sky e sul digitale terrestre da Mediaset Premium, ci sarà invece allo stadio il pubblico delle grandi occassioni, tutto esaurito ormai da diversi giorni, è un importante crocevia per la  prima posizione del gruppo: vincendo la squadra rossonera sorpasserebbe i catalani e avrebbe un punto di vantaggio con una partita ancora da giocare. Erano ben 7 anni che la sfida tra Milan e Barcellona non valeva il 1° posto in classifica.

Milan e Barcellona, due team che da sempre offrono la filosofia del bel gioco.

Ma è anche la partita tra due società amiche che in passato (e in futuro si parla di Thiago Silva e Pato) hanno fatto diverse operazioni di mercato, ricordiamo tra i giocatori che hanno vestito entrambe le maglie: Ibrahimovic, Albertini, Coco, Reiziger, Dugarry, Kluivert, Bogarde.

Il Milan guidato da Massimiliano Allegri, si schiera con il 4-3-1-2 , questa la probabile formazione: Abbiati, Abate, Thiago Silva, Nesta, Zambrotta; Van Bommel, Nocerino, Aquilani, Boateng, Ibrahimovic, Pato.

Il Barcellona guidato da Pep Guardiola che deve rinunciare a Iniesta infortunato si schiererà con l’ ormai collaudato 4-3-3 con Valdes in porta, in difesa Puyol, Mascherano, Piqué, Maxwell; Xavi, Keita, Fabregas al centrocampo, e le 3 punte  Cuenca, Messi, Pedro.

Tra gli ex in campo segnaliamo Zambrotta, Ibrahimovic e Van Bommel, dal passato blaugrana e dal presente rossonero.

Pato che torna dopo l’ infortunio subito ha detto: “Sarebbe bello segnare, ma fare un passaggio decisivo mi darebbe lo stesso una grande soddisfazione. Non vedo l’ora, sarà una grande partita”.

Pronostico: possiamo aspettarci una partita con gol da entrambe le parti, più difficile pronosticare il risultato esatto essendo una sfida da tipla.

I precendenti di MilanBarcellona sono 6, in perfetto equilibrio: 2 vittorie per i rossoneri, 2 pareggi e 2 vittorie per la squadra blaugana, ricordiamo la partita d’andata conclusasi sul 2-2 al Camp Nou.

Commenta